Servizi

Officina

Seguiamo il tuo veicolo dalla manutenzione ordinaria, che comprende tutto ciò che serve a mantenere la vostra auto nel miglior stato d’uso, a quella straordinaria, perché ogni problema venga risolto con cura, perizia e la massima professionalità.
La nostra officina è convenzionata ALD per la manutenzione ordinaria e straordinaria del tuo veicolo. Installiamo inoltre dispositivi satellitari abbinati a polizze assicurative auto.

Cambio Gomme

Per soddisfare ogni tipo di esigenza, la nostra officina ha adottato le migliori attrezzature per la sostituzione, la rotazione, il montaggio e smontaggio di pneumatici invernali/estivi di qualsiasi marca ed auto, effettuando il check-up per la bilanciatura. Offriamo inoltre il servizio deposito pneumatici.

Siamo convenzionati per l’equipaggiamento di pneumatici per flotte leasing ARVAL, ALD e LEASYS CAR SERVER

Diagnosi Computerizzata

L’officina è dotata di apparecchiature per la diagnosi computerizzata di automobili e furgoni grazie all’utilizzo di apparecchiature elettroniche per la diagnostica aggiornate alle autovetture più recenti. Questo tipo di analisi computerizzata consente di diagnosticare rapidamente ogni problema o guasto su parti elettriche ed elettroniche.e di valutare il reale stato di salute dell’auto, procedendo alla riparazione e all’azzeramento delle spie di bordo.

Revisione

L’officina totaro più servizi sas di totaro michele è il Centro Revisioni Auto e Moto autorizzato M.C.T.C. che, grazie alle competenze del suo staff, potrà garantirti un servizio completo e rapido per l’adempimento degli obblighi di legge e la manutenzione ordinaria e straordinaria del tuo mezzo.

Hai controllato la scadenza della revisione della tua auto?

Tutte le luci funzionino?

Che il veicolo abbia un sistema frenante funzionante o che sia’ stato controllato recentemente?
I seguenti dispositivi di emergenza ci siano e siano funzionanti:

  • avvisatore acustico?
  • ruota di scorta?
  • triangolo?
  • cinture di sicurezza, anteriori e posteriori solo per i veicoli immatricolati dopo il 16/06/76 e dotati di predisposizione?
  • i gas di scarico siano regolari o che siano stati controllati recentemente?
  • il numero di teilaio sia leggibile?
  • il veicolo non abbia perdite di olio o di altre sostanze liquide?
  • sono presenti eccessive ammaccature o corrosioni sulla struttura del veicolo?
  • i vetri non abbiano crepe o buchi evidenti?
  • gli specchi non siano crepati?
  • gli pneumatici siano della misura riportata sul libretto, che siano in buone condizioni e che la marca e modello siano uguali per asse?

Totaro più’ servizi vi ricorda che la revisione periodica, oltre ad esse un obbligo, è un’occasione importante per verificare lo stato del proprio automezzo. Il Codice della Strada prevede che i veicoli a motore ed i loro rimorchi debbano essere tenuti in condizioni di massima efficienza (articolo 79). Per questo, i veicoli devono essere sottoposti a revisione periodica che accerti il rispetto delle condizioni di sicurezza ed il mantenimento del rumore e delle emissioni inquinanti entro i limiti di legge (articolo 80).

La revisione va effettuata entro 4 anni dalla prima immatricolazione e successivamente ogni 2 anni per:

  • Autovetture e caravan.
  • Motoveicoli e ciclomotori.
  • Autoveicoli adibiti al trasporto di cose o ad uso speciale e rimorchi di massa complessiva non superiore a 3,5 tonnellate.
  • Autoveicoli per trasporto promiscuo.

La revisione va effettuata ogni anno per:

  • Veicoli destinati al trasporto di persone con numero di posti superiore a 9, compreso quello del conducente.
  • Taxi e veicoli adibiti a noleggio con conducente.
  • Autoambulanze.
  • Autoveicoli destinati al trasporto di cose e rimorchi di massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate.
  • Veicoli atipici (es. auto elettriche leggere).

Il termine per la prima revisione è dato dall’anno di prima immatricolazione e dal mese di rilascio della carta di circolazione. Il termine per le revisioni successive è dato dal mese della precedente revisione.

Se si viene fermati per un controllo dalle Forze dell’Ordine con la revisione scaduta è prevista una multa che va da un minimo di 155 ad un massimo di 624 euro, che raddoppia in caso di recidività. In autostrada, oltre alla multa è previsto il fermo amministrativo del mezzo. In tutti i casi, viene ritirato il libretto di circolazione, che viene restituito solamente dopo aver superato la revisione presso gli uffici del DTT (i veicoli con libretto di circolazione sequestrato non possono effettuare la revisione in un’officina privata). Infine, un veicolo non revisionato non è coperto dall’assicurazione. Dunque, in caso di incidente con danni a terzi la compagnia assicurativa si potrà rivalere sull’assicurato, che dovrà provvedere personalmente al risarcimento.
Dove Siamo

Via della Resistenza, 106
71018 Vico del Gargano (FG)